Ingranaggi Imperfetti

A volte mi manca quella quiete che solo dentro i musei puoi trovare. Mi manca  la frenesia di una quotidianità, che in quel momento non mi appartiene.

Mi manca una canzone appena scoperta, ascoltata passeggiando all’imbrunire in una città che non è la mia… mentre tutti escono dal loro lavoro per tornare alle loro case, mentre io sono solo ospite in terra straniera e posso  godermi tutto questo guardandolo da fuori.

Mi manca scoprire profumi nuovi. Mi manca guardare dentro le finestre illuminate per vedere se la loro quotidianità di una cena un martedì sera qualsiasi, assomiglia un po’ alla mia.

A volte mi manca tutto questo. Immensamente.

E mi chiedo come si possa fare a far combinare perfettamente, così come degli ingranaggi, una vita intera e così tanti posti da visitare?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

nientepanico861887099.wordpress.com/

Come affronto la vita una crisi di ansia alla volta

# I Feel Betta

Autobiografia culinaria

Miss Chorri

Un libro ci salverà. Forse.

Silvia Civano

Writer, reader, traveler and basically ... a dreamer ❤️

3... 2... 1... Clic!

E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa. (Henri Cartier-Bresson)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close